Benvenuti nel Mondo Evoluto!

Un mondo senza problemi, senza criminalità, senza dolori e preoccupazioni.
Cosa c'è di più evoluto di questo?

Forse ti aspettavi un mondo tecnologicamente molto avanzato?
Sì, anche, ma, sicuramente, un mondo in cui la popolazione non utilizza la tecnologia,
per quanto avanzata, per migliorare il proprio stato, il proprio benessere e quello della terra stessa, non si può assolutamente considerare evoluto.

Ebbene, in questo romanzo il termine evoluto non si accompagna solo alla tecnologia, ma sopratutto all'essere umano.
Teletrasporto, mezzi di locomozione alternativi, tecniche moderne di coltivazione, energie alternative, computer!
Sì, il mondo evoluto utilizza tutte queste tecnologie, ma le applica solo per il bene dell'uomo e del pianeta.
L'evoluzione ha portato l'uomo a comprendere oltre la semplice materia, ad andare oltre le attività futili ed a sviluppare una forte morale condivisa!
Non è necessario lavorare otto ore al giorno, perché non avrebbe senso vivere solo per mantenersi in un sistema assurdo e contorto. La tecnologia ha aiutato l'uomo a riappropriarsi del proprio tempo.
I computer e l'elettronica hanno contribuito a ridurre il tempo necessario per ottenere buoni risultati lavorativi fino ad eliminare del tutto la necessità di lavorare per soldi.

Già! Nel mondo evoluto si lavora per piacere personale. Passioni, hobby, sono il reale lavoro di questa società, che non potrebbe esistere senza un etico e funzionale sistema economico, in cui lo Stato è proprietario del sistema monetario e utilizza due valute per gestire al meglio il valore reale e quello inflazionato, in modo da cancellare definitivamente la tassazione, la speculazione e l'arricchimento accentrato.

Certo, tutto questo non sarebbe stato possibile senza prima evolvere verso l'essere umano etico ed onesto, che ha imparato a guardare dentro se stesso e a conoscersi per quello che è realmente. Non solo carne, ma anche energia.

Ed è per questo che è riuscito, durante il periodo dei salti evolutivi, ad utilizzare doti celebrali che non sapeva di avere.

Telecinesi, telepatia, e l'interazione con i campi orgonici ed orgosoulici, che rappresentano l'energia alla base della materia.

Questo ha portato anche ad una evoluzione della Fisica, sopratutto quella quantistica, e l'uomo ha compreso che tutto è energia, ed è dalle varie interazioni di energia che nasce la materia. Questa materia viene definita dai fisici moderni "Olografica", proprio perché, in realtà, esiste solo se interagiamo con essa.

Grazie alla nuova consapevolezza l'essere umano ha rivalutato la biologia del proprio corpo ed i meccanismi che la guidano, creando la Premedicina, che si occupa di prevenire le malattie partendo principalmente da una corretta e sapiente alimentazione. Ma questo non sarebbe sufficiente in un mondo in cui si conoscono bene le interazioni tra emozioni e corpo: le cinque leggi biologiche.

Ma perché l'uomo ha fatto così tanti passi avanti?
Merito anche della Risonanza di Schumann, il cosiddetto "Battito della Terra", che in realtà è legato alle facoltà umane.

E l'energia? Nucleare? Petrolio?
Perché rovinare quanto di bello c'è sul pianeta quando esso stesso è un enorme condensatore. L'energia elettrica è nell'aria, altrimenti i fulmini come si formerebbero?

Il teletrasporto è solo uno degli aspetti evolutivi di questo mondo.

E se qualche appassionato scienziato fosse riuscito anche a deviare lo spostamento dalla dimensione spaziale a quello temporale?

Che il racconto abbia inizio!!!

Alcuni concetti potrebbero sembrare ostici e complessi, ma non c'è altro modo per affrontarli.

Se vuoi conoscere il mondo evoluto puoi solo fare una cosa:

Buona lettura!

Max Penna

Approfondimenti

...ed altro ancora...
Se avete domande o curiosità, o volete spiegazioni o semplicemente discutere di qualche concetto che vi ha colpito all'interno del Romanzo, scrivetemi, e cercherò di soddisfare le vostre richieste in questa pagina.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*