Vi siete mai chiesti cosa possa aver spinto uno degli Arcangeli più amati da Dio a ribellarsi per poi cadere negli Inferi?
L'autrice di questo originale romanzo si è posta proprio questa domanda, ma non si è accontentata di una semplice ricerca. L'autrice ha sondato varie fonti, Vangeli Apocrifi, Cabala Ebraica, Libro di Enoch, per dirne solo alcune, e leggendo il romanzo non si può non far caso all'accuratezza di questo dettagliato lavoro.
Non si tratta però di una disamina teologica: è un Fantasy.
Un Fantasy Biblico, forse unico nel suo genere, dove le accurate informazioni tramandate dai vari scritti antichi sono state legate sapientemente con una fervida fantasia, creando un vero e proprio romanzo, con tanto di storia d'amore tra Lucifero e Lilith, la prima donna creata da Dio, prima ancora di Eva.
L'autrice, Presidente dell'associazione "Scrittori Emergenti Uniti", non delude.
Lo stile è scorrevole, avvincente, e il lettore non può non cadere nel "peccato" di voler sapere cosa accadrà tra Lucifero e Lilith, e come potrà reagire Dio a questo affronto.
Qualcuno lo potrà trovare blasfemo in alcuni passi, ma è il rischio che si corre quando si affronta un argomento di tal portata.
Come scrive la stessa autrice in una nota iniziale, questo libro non vuole avere fini teologici, (anche se le sue fondamenta sono costruite su solide ricerche su scritti antichi - N.d.A.), ma deve essere considerato per ciò che è: un bel Romanzo Fantasy.